19 aprile 2015

I MIGLIORI PUNTI DI OSSERVAZIONE delle CASCATE DEL NIAGARA


Le cascate del Niagara, Niagara Falls, situate tra gli USA e il Canada sono per la loro vastità tra i più famosi salti d'acqua del mondo.

Le cascate si trovano a cavallo tra il Canada e gli Stati Uniti D'America e, precisamente, ubicate tra i laghi Erie e Ontario, due dei più importanti tra il sistema idrografico Statunitense.
Il periodo più giusto per andare è durante l'estate, quando NOI SIAMO ANDATI le cascate del Niagara sono state uno spettacolo da godere sia di giorno che di notte. Un'incredibile batteria di lampade, poste sul suolo canadese, illumina tutte le cascate, su entrambi i versanti, dall'imbrunire a mezzanotte.
Location ideale, che noi abbiamo scelto, per goderle anche dalla propria stanza d'albergo e lo Sheraton situato in prima fila proprio difronte alle Cascate del Niagara.

Punti di Osservazione del Niagara Falls:
  • L'omonima cascata può essere ammirata dal lungofiume all'interno del Parco.
  • Altro punto di osservazione privilegiato è la torre di osservazione anch'essa costruita sulle rive del fiume. Vicino alla Grotta dei Venti, un sentiero conduce, dopo la discesa di 300 scalini, alla base della cascata del velo nuziale.
  • Nel lato canadese, lungo il Parco della Regina Vittoria, ornato da giardini fioriti, una piattaforma di osservazione offre la visione di entrambe le cascate.
  • Il punto di osservazione della Skylon Tower offre una panoramica dall'alto sulle intere cascate e dalla parte opposta quella della città di Toronto; assieme alla Minolta Tower, è una delle due torri, in territorio canadese, che consente la miglior visione dell'intera cascata.
  • Il battello Maid of the Mist, che prende il nome da una figura mitologica degli indiani Ongiara, trasporta passeggeri, nel bacino alla base delle cascate, sin dal lontano 1846.
    Noi abbiamo fatto una gita davvero mozzafiato e incluso nel biglietto c'era in dotazione un impermeabile.Vi raccomando macchine fotografiche e telecamere impermeabili, altrimenti il rischio di guastarle è davvero altissimo!
  • Lo Spanish Aerocar, è un tram aereo che porta i passeggeri sul bacino nel lato canadese.
  • Il viaggio sotto le cascate, accessibile a mezzo di un ascensore dal livello stradale, è una piattaforma ed una serie di tunnel vicini alla base della Cascata a Ferro di cavallo sul lato canadese.
  • Niagara SkyWheel è un ruota panoramica da dove è possibile osservare le famose cascate!
  • Chi va a visitare le cascate del Niagara non può non andare a vedere la Skylon Tower di sera e gustare una deliziosa cena sulla torre rotante da dove si ha una vista mozzafiata delle cascate illuminate.
    Skylon Tower è un ristorante che vi consiglio lasciarvi per la sera, vi consiglio di prenotere in anticipo.
    Noi abbiamo mangiato nel ristorante della Skylon Tower e nel frattempo il ristorante ruotava su sè stessso (ci mette circa un'ora x fare il giro completo)!
    La cena è molto semplice ma la bellezza stà proprio nel fatto che mentre mangi la torre gira e ti fa vedere tutto il panorama di Niagara.

    Subito dopo siamo saliti nella passerella esterna (compreso nel prezzo della cena): bellissimo panorama sulle cascate con possibilità di vederle anche quando le illuminare di vari colori durante la sera.

Se avete del tempo vi consiglio di vedere, a circa mezz'ora e un'or a e mezza rispettivamente di macchina, la città statunitense di Buffalo e a circa un'ora e mezza da Toronto.
Alla prossima

MG

1 commento:

  1. Che belle le cascate e quanti ricordi!! Le ho visitate da tutti i punti anche a sotto con il battello o a cena nel ristorante dell'ultimo piano girevole della Skylon Tower ma le preferisco dal lato canadese comunque :) !!! ciaooooo

    RispondiElimina